CHI SONO?

una mostra

L'opera propone una rilettura in chiave spirituale della famosa fiaba di Alice In Wonderland. Un'ambientazione decadente evoca il percorso dell'anima attraverso le rovine del tempo, rivelando una connessione tra passato, presente e futuro e l'io che rappresenta il viaggio trascendentale compiuto dall'essere umano alla scoperta di se stesso tra idealismi e ricordi. Una connessione resa possibile da un luogo ancestrale unito a un insieme di asana Yoga, una pratica millenaria divenuta indispensabile nella quotidianità contemporanea per la ricerca della pace interiore attraverso i movimenti del corpo legati alla respirazione.